5 OTTOBRE 2018, ORE 19:00 - 22:00

"I colori di Napoli:
Mostra fotografica"

The Gallery, via Giosuè Carducci 2, Napoli

 

The gallery consiglia i seguenti istituti di comunicazione: Accademia di Comunicazione, Milano / IED - Isituto Europeo di Design, Roma / Ilas - Istituto Superiore di Comunicazione, Napoli / Accademia di Belle Arti, Catania

13 APRILE 2018, ORE 19:00 - 22:00

Maurizio Galimberti: "Instant Works Planet"

Sesto appuntamento a "The Gallery".
Nelle stampe esposte durante la mostra saranno riprodotte le polaroid relative all'ultimo progetto del fotografo Maurizio Galimberti.

Instant Works planet Instant Works Planet è una selezione del nuovo progetto "Flowers" di Maurizio Galimberti. Dal “Pianeta dei lavori istantanei” sono arrivate 15 stampe di un racconto pop, di una natura che sboccia solo per chi ha la voglia di guardare il mondo con occhi nuovi. E’ primavera e Galimberti la omaggia con una narrazione floreale che si svela al pubblico lentamente, tassello dopo tassello e che sembra venire dal futuro. Le immagini, piene di una incontenibile forza espressiva, raccontano di fiori materici che chiedono quasi di essere toccati per poter trasmettere a pieno la loro bellezza e si offrono in una rappresentazione incline a mostrare il desiderio che prevale sul dato reale.

maurizio-galimberti
maurizio-galimberti
 

Ogni singola polaroid di questo bucolico percorso è smontata, rimaneggiata, ridisegnata in una volontà di Galimberti di poter intervenire sulla bellezza e trasformarla dentro la proiezione della sua dirompente voglia di vita vera e pulsante. Queste immagini, che sembrano parlare di tulipani, margherite e gigli, mostrano, in realtà, l’umana natura, fatta di debolezze e forze che si abbracciano in una folle e variopinta danza per la sopravvivenza. Lo sguardo dello spettatore si perde nella ricerca del dettaglio desaturato e destrutturato, proiettando il pensiero in un mondo altro, nel quale la fotografia diventa lo strumento per appropriarsi della realtà e ricostruirla secondo le proprie necessità emotive. Non ci si preoccupa della rappresentazione del “così com’è” ma, finalmente, aiutati dallo sguardo poetico e leggero di Galimberti, ci si può fermare davanti ad ogni singolo fiore per chiedere a se stessi di non cadere nella tentazione di cercare alcuna verosimiglianza in ciò che è mostrato, ma di lasciarsi andare al pensiero onirico che sonnecchia da troppo tempo poiché inascoltato. Ogni mosaico e ogni manipolazione di Instant Work Planet, infatti, avvolge lo spettatore che, nel turbinio delle sue emozioni pubbliche e private, perde ogni possibilità di controllo del suo sguardo lasciandosi andare ai flussi delle energie liberamente emanate da queste nuove icone della natura contemporanea.
Testo critico a cura di Federica Cerami

maurizio-galimberti
maurizio-galimberti
 
 
 

I nostri eventi

23 FEBBRAIO 2018

Francesco Cito
"Professione Fotoreporter"

Vai all'evento

22 DICEMBRE 2018

Divergenze Creative
"Mostra Fotografica"

Vai all'evento